Misure eccezionali legate al Covid-19

pubblicato 18.05.2020

Il Comitato di sorveglianza mediante consultazione scritta conclusa il 15 maggio ha deciso di:

- Sospendere, fino alla prossima riunione del Comitato di sorveglianza, le scadenze di realizzazione dell’insieme dei progetti

- Permettere, per i progetti del secondo bando, per cause di forza maggiore, le condizioni di chiusura eccezionali seguenti:

  • Una sottorealizzazione a condizione che l’operazione sia conforme agli obiettivi iniziali e che possa giustificare la realizzazione di una porzione di progetto funzionale.
  • Una chiusura anticipata, o a scadenza, o ad una data prorogata senza penali.
  • L’introduzione di soluzioni e modaltà alternative che permettano la realizzazione delle attività previste o di nuove attività conformi al progetto.
  • Il rinvio della visita di controllo in loco oppure, in via eccezionale, la sua organizzazione a distanza, secondo modalità da concordare con l’autorità di gestione e l’amministrazione partner interessata.