Può un’Associazione Temporanea di Scopo partecipare ad un PITEM-PITER?

Questa tipologia di beneficiario pone numerose criticità, a titolo di esempio: la perennizzazione delle attività e dei risultati, il recupero delle somme indebitamente percepite dopo il periodo di finanziamento del progetto, la capacità amministrativa e finanziaria in assenza di attività ed esperienze pregresse, la responsabilità giuridica, l’applicazione delle regole in materia degli aiuti di stato.

In assenza di garanzie  per eliminare le criticità emerse, l’associazione temporaneea di  scopo non risulta compatibile con i requisiti normativi e di sana gestione del programma. Di conseguenza, tale tipologia non può essere ammessa in qualità di partner di un progetto.