Casa Capriata, Gressoney Saint Jean (Politecnico di Torino, D.A.D., Photo Bruno Gallizi)

Torna alla lista dei progetti finanziati

HABIT.A

Status
in corso
Tematica
Innovazione applicata
Data di inizio attività
29/05/2017

Localizzazione
Alpi dell’Alta Provenza, Cuneo, Hautes-Alpes, Piemonte

Sommario

I cambiamenti climatici hanno pesanti ricadute anche sul sistema economico, sociale e sulle identità culturali. Il progetto HABIT.A pone al centro delle sue riflessioni la questione dei cambiamenti climatici, non solo nel senso della sostenibilità ma anche della capacità degli ecosistemi di assorbire l’impatto delle attività̀ umane sull’ambiente.

La sfida verso cui HABIT.A rivolge la propria attenzione nasce dalle criticità che emergono nel passaggio muovendosi da un approccio sostenibile ad uno responsabile e che riguarda, tanto i processi (politiche, procedure, etc.) quanto gli attori della trasformazione urbana e architettonica (amministrazioni, tecnici, popolazione, etc.).

Con l'aggettivo «responsabile» si intende una visione in grado di concretizzare trasformazioni fisiche che coniughino le istanze dell’adattamento al cambiamento climatico con quelle dello sviluppo culturale, economico e sociale di un determinato territorio.

Beneficiari


Capofila

Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Cuneo (OACN)

Altri beneficiari

Ordre des Architectes Provence-Alpes-Cote d’Azur (CROAPACA)
Regione Piemonte – Direzione Agricoltura
Pays Serre-ponçon Ubaye Durance (PSUD)
IISBE ITALIA R&D Srl (IISBEIT)
ENVIROBAT BDM (ENVBDM)

Cifre chiave:

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite

ITALIA

390 000, 00

331 500, 00

58 500, 00

FRANCIA

270 000, 00

229 500, 00

40 500, 00

TOTALE

660 000, 00€

561 000, 00

99 000, 00

Attività, impatto e risultati:

HABIT.A promuove una serie di attività indirizzate ad un target ampio di attori pubblici e privati della trasformazione.

Elabora nuovi indicatori e procedure di valutazione dell’habitat umano, che si integrano nei processi e nei protocolli di certificazione esistenti (Protocollo ITACA e BDM) e nuovi (settore rurale).

Il progetto sviluppa anche una ricerca e crea strumenti (pubblicazioni, video, web) che rendono visibile il concetto di «responsabilità», selezionando alcuni esempi virtuosi (testimonials) nel territorio di riferimento (Provincia di Cuneo, Dipartimenti delle Alpi di Alta-Provenza e delle Alti Alpi).

Per innescare il cambiamento culturale, testa gli strumenti prodotti all'interno di un percorso di pianificazione (SCOT) e li valuta come parametro di premialità nei bandi del PSR (Piano di Sviluppo Rurale) della Regione Piemonte.

Condivide le sue esperienze in ambito ALCOTRA, alpino ed europeo, per proporre un modello di valutazione esportabile.

Coinvolge, oltre alla popolazione dei territori di riferimento, circa 40 amministratori e 4 000 tecnici e operatori.

Giornata di formazione

Il gruppo di lavoro composto dai partner italiani si è riunito per una giornata di formazione organizzata da OACN e a cura di iiSBE sui sistemi di certificazione e sul Protocollo Itaca. I materiali sono stati condivisi anche con i partner francesi

15Feb2018

Workshop

OACN e iiSBE hanno partecipato al workshop di discussione e identificazione dei criteri di valutazione per l’ambiente costruito responsabile

23Mar2018

Conferenza iniziale di apertura del progetto

La conferenza iniziale, organizzata da Pays SUD, si è tenuta a Les Orres e ha visto la partecipazione dei partner italiani e francesi, oltre all'intervento di figure istituzionali, accademiche e professionali. Il pomeriggio è stato dedicato ad una serie di Atelier sui temi chiave del progetto HABIT.A

04Apr2018

Comitato di pilotaggio

A valle della giornata dedicata alla Conferenza iniziale, i partner italiani e francesi hanno discusso sullo sviluppo delle attività previste dal progetto, confrontandosi con alcuni esponenti politici e tecnici francesi

05Mag2018

Incontro tra i progetti ALCOTRA

OACN organizza una giornata di confronto e discussione con altri progetti Alcotra impegnati su temi analoghi al progetto HABIT.A (CCLIMTATT e ARTACLIM)

10Mag2018

Commission Démarche BDM

I partner italiani e francesi partecipano ad una giornata di démarche publique organizzata da EnvirobatBDM a Tallard, in Francia

17Mag2018