Torna alla lista dei progetti finanziati

ART_UP_WEB

Status
in corso
Tematica
PREVENZIONE DEI RISCHI
Data di inizio attività
11/05/2016

Localizzazione
Alta Savoia, Isère, Valle d’Aosta

Sommario

L'obiettivo di ART_UP_WEB è quello di migliorare la resilienza dei territori di confine utilizzando una piattaforma web. Il progetto mira a fornire alle autorità locali e, in seguito, agli utenti del territorio transfrontaliero, degli strumenti di gestione dei rischi naturali condivisi e integrati.

Italia e Francia hanno servizi e procedure per la gestione dei rischi differenti. L'attuazione di una politica di prevenzione robusta e comune dei rischi naturali dipende anche dai dati disponibili. Spesso la prevenzione non può essere realizzata in misura sufficiente a causa del superamento dell'intensità dei fenomeni, dei mezzi di protezione, ma anche dalla mancanza di organizzazione e/o di trasferimento delle informazioni. Il concetto di resilienza corrisponde all'analisi del comportamento dei sistemi in situazione di superamento ma anche di ritorno alla normalità.

Beneficiari


Capofila

Regione Autonoma Valle d'Aosta

Altri beneficiari

National research Institute of Science and Technology for Environment and Agriculture (IRSTEA)

Contatta il responsabile del progetto

Regione Autonoma Valle d'Aosta

Cifre chiave 

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite 

ITALIA

216 400,00 €

182 940,00 €

32 460,00 €

FRANCIA

133 885,00 €

113 802,00 €

20 083,00 €

TOTALE

350 285,00 €

 297 742,00 €

52 543,00 €

ATTIVITÀ, IMPATTO, RISULTATI: 

Prodotto principale del progetto è la realizzazione di strumenti di gestione integrati per migliorare la resilienza dei territori transfrontalieri utilizzando i dati informatici disponibili, in particolare per la gestione delle strade.

La disponibilità di questi dati aumenta la risposta del territorio dal punto di vista economico, organizzativo e umano e facilita il ritorno alla normalità.

Il progetto Art_Up_Web include, tra l’altro, la realizzazione sperimentale di:

  • uno strumento di supporto decisionale per la gestione dei rischi naturali, che consentirà l'accesso a tutti gli attori coinvolti nella gestione dei rischi attraverso dei collegamenti specifici a tutti i dati e informazioni disponibili;
  • una sezione della piattaforma web CLV dedicata agli scenari di rischio valanga, relativa agli eventi che interagiscono con le strade, le infrastrutture, ecc;
  • un prototipo metodologico per la caratterizzazione e l'analisi della resilienza dei territori a partire dall'esame della resilienza delle reti stradali.

La realizzazione di tali strumenti prevede degli scambi tra i beneficiari per testare le metodologie e gli strumenti sviluppati nei diversi territori al fine di verificare l'efficacia dei sistemi per essere adattati ad aree geografiche diverse da quelle per le quali sono stati sviluppati.