Torna al Piano

ALPIMED PATRIM

Status
in corso
Tematica
Patrimonio naturale e culturale
Data di inizio attività
03/10/2018

Localizzazione
Alpi Marittime, Cuneo, Imperia

Sommario

Le Alpi del Mediterraneo rappresentano uno spazio transfrontaliero eccezionale.

Attraverso il progetto PATRIM, i partner vogliono sviluppare questa micro-destinazione turistica a cavallo tra Francia, Piemonte e Liguria.

Ultimo bastione delle Alpi prima della loro «immersione» nel bacino mediterraneo, le Alpi marittime offrono paesaggi naturali propizi alla pratica del trekking e dell’escursionismo.

La loro cultura e patrimonio unici, frutto di una storia movimentata e fatta di scambi constanti - ne sono un esempio Le Strade del Sale - ne fanno anche un territorio d’interesse culturale senza pari.

Il progetto PATRIM si articola attorno ad una strategia di marketing, di adattamento e di sviluppo territoriale volta a valorizzare questa destinazione transfrontaliera mare-montagna attorno a quattro iniziative principali:

  • la creazione di una rete di escursionismo
  • la valorizzazione di percorsi culturali e storici: Le strade del Sale
  • l'acquisizione di competenze dell’offerta turistico e culturale
  • la messa in opera dei principi dello sviluppo sostenibile

Attraverso la presenza di numerosi spazi naturali protetti e siti Natura 2000, un’offerta di natura, di turismo verde, di disconnessione, è perseguita al fine di proporre esperienze di riconnessione alla natura e di "turismo lento".

La strategia è stata iniziata attraverso il progetto singolo ALCOTRA ALP MEDITERR (2016-2017) che ha permesso di realizzarne le prime tappe.

In collegamento con gli azioni del PITER ALPIMED, si intende fare di questo territorio uno spazio attento dal suo ambiente, accessibile, innovativo e collegato.

Beneficiari


Capofila

Groupement Européen de Coopération Territoriale (GECT) Parc européen / Parco europeo Alpi Marittime Mercantour

Altri beneficiari

Métropole Nice Côte d’Azur
Conseil Départemental des Alpes-Maritimes
Communauté d’Agglomération de la Riviera Française
Chambre de Commerce et d’Industrie Nice Côte d’Azur
Regione Liguria
Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Cuneo
Parco Fluviale Gesso e Stura – Ente Gestore Comune di Cuneo

Cifre chiave :

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite

ITALIA

944 800

803 080

141 720,00

FRANCIA

1 673 650

1 422 602,50

251 047,50

TOTALE

2 618 450 €

 2 225 682,50

392 767,50

Attività, Impatti e Risultati :

Le azioni del progetto si articolano attorno a quattro assi:

STUTTURARE

La prima tappa consiste nel definire uno schema di sviluppo dell'escursionismo attraverso l’identificazione di una rete di percorsi pedonali, ciclistici (cicloturismo, VTT, elettrico) e storici (Strade del Sale)

COMUNICARE E PROMUOVERE

Un piano d’azione applicato attraverso azioni di promozione e di comunicazione in collegamento con il posizionamento del "prodotto territorio":

  • creazioni di mappe e di topo-guide bilingue,
  • campagne fotografiche e video,
  • comunicazione digitale,
  • realizzazione di portali web,
  • accoglienza di stampa, giornalisti, operatori turistici,
  • partenariati con tour operators,
  • partecipazioni a manifestazioni.

ATTREZZARE

Dei lavori sui sentieri escursionistici, nonché l’installazione di una segnaletica adeguata, sono previsti per facilitare lo spostamento degli utenti in escursione sul territorio.

Si tratta anche di accompagnare la tematizzazione di alcuni itinerari, Le Strade del Sale.

QUALIFICARE, COLLOCARE E CONVIDERE

Questa serie di azioni sono volte a:

  • accompagnare et formare gli operatori del territorio. Scambi di buone pratiche e azioni di professionalizzazione permettono di migliorare le competenze degli attori del territorio in collegamento con la Carta Europea del Turismo Sostenibile
  • valorizzare il territorio attraverso un approccio innovativo di messa in scena degli itinerari storici: Le Strade del Sale
  • associare gli abitanti del luogo alle dinamiche innescate attraverso l’organizzazione di manifestazioni locali e di azioni destinate alle famiglie.