Torna alla lista dei progetti finanziati

AdaPT Mont-Blanc, Adattamento della pianificazione territoriale ai cambiamenti climatici nell’Espace Mont-Blanc

Status
in corso
Tematica
Cambiamento climatico
Data di inizio attività
18/08/2017

Localizzazione
Alta Savoia, Savoia, Valle d’Aosta

Sommario

 

Il progetto AdaPT Mont-Blanc intende sviluppare strumenti di pianificazione e gestione territoriale per l’adattamento ai cambiamenti climatici che possano essere integrati e adottati dalle istituzioni pubbliche ai diversi livelli (locale, regionale) attraverso un percorso partecipato, un approccio intersettoriale e transfrontaliero.

Come noto, infatti, i cambiamenti climatici travalicano i confini geografici e richiedono un approccio globale per affrontare le criticità e trovare risposte comuni. Consapevoli di questa sfida, le collettività regionali e locali della regione del Monte Bianco si sono riunite nel progetto AdaPT Mont-Blanc, con l'obiettivo di integrare l'adattamento ai cambiamenti climatici negli strumenti di pianificazione del territorio dell’Espace Mont-Blanc, intesa quale regione pilota dell'ambiente montano transfrontaliero.

L’azione del progetto si concentra, in particolare, sulle aree montane, particolarmente vulnerabili ai cambiamenti climatici e, secondo le proiezioni, con impatti sul territorio che saranno sempre più intensi nei prossimi decenni.

In risposta a queste minacce, a fianco delle misure di mitigazione volte a ridurre le emissioni, sono necessarie strategie e azioni di adattamento agli effetti dei cambiamenti climatici volte alla riduzione delle conseguenze avverse, future e già in atto, e allo sfruttamento delle opportunità indotte dai mutamenti del clima.

In questo contesto, la pianificazione territoriale può svolgere un ruolo importante tanto nella riduzione della vulnerabilità e nell’aumento della resilienza del territorio quanto nell’assicurare uno sviluppo sostenibile “a prova di clima” nelle regioni montane.

Beneficiari


Capofila

Regione Autonoma Valle d’Aosta Assessorato Agricoltura e Ambiente Dipartimento ambiente

Altri beneficiari

Communauté de Communes de la Vallée de Chamonix Mont-Blanc
Comune di Courmayeur
Centro Nazionale della Ricerca Scientifica - Laboratorio Edytem
Regione Autonoma Valle d’Aosta Assessorato Opere pubbliche, Territorio e Edilizia residenziale pubblica Pianificazione territoriale

Visita il sito internet

http://www.espace-mont-blanc.com

Contatta il responsabile del progetto

Regione Autonoma Valle d’Aosta

Cifre chiave:

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite

ITALIA

720 060, 00€

612 051, 00

108 009, 00

FRANCIA

444 178, 00

377 551, 30

66 626, 70

TOTALE

1 164 238, 00€

989 602, 30

174 635, 70

Attività, impatto e risultati:

L’azione di AdaPT Mont-Blanc si fonda su tre principali linee di indirizzo intorno alle quali si sviluppano le attività di progetto e i conseguenti risultati attesi:

Piano di comunicazione e processo partecipativo

  • Disseminazione dei risultati sugli scenari dei cambiamenti climatici e azioni divulgative e di sensibilizzazione rivolte alla popolazione
  • Attuazione di un percorso partecipativo con coinvolgimento di istituzioni pubbliche e portatori di interesse locali con l’obiettivo di indirizzare le attività tecniche del progetto e riflettere congiuntamente sulle soluzioni per l’adattamento agli effetti dei cambiamenti climatici

Conoscenza degli impatti dei cambiamenti climatici ai fini della pianificazione territoriale

  • Miglioramento delle conoscenze dell’effetto del riscaldamento globale sugli ambienti di montagna attraverso l’analisi e lo studio degli scenari di impatto, anche su base cartografica
  • Sviluppo dell'Osservatorio del Monte Bianco (OMB) come strumento di supporto per la pianificazione territoriale

Strumenti funzionali alla pianificazione e formazione

  • Raccolta e analisi di buone pratiche di adattamento ai cambiamenti climatici
  • Sviluppo di nuovi strumenti e azioni di pianificazione territoriale che consentano di tenere conto dei cambiamenti climatici a livello regionale e comunale
  • Attuazione di quattro test pilota sull’urbanistica, l’edilizia sostenibile, i comprensori sciistici e l’alpinismo
  • Formazione sulla cultura dell'adattamento ai cambiamenti climatici rivolta agli amministratori pubblici, ai tecnici comunali e ai professionisti del settore

* AdaPT Mont-Blanc si avvale, inoltre, della collaborazione di un partner svizzero: Cantone Vallese

Kick-off meeting - Comitato di pilotaggio n.1 - Chamonix (France)

Presentazione degli scenari climatici dell’area di cooperazione

28Set2017

Comitato di pilotaggio n.2 - Courmayeur (Italia)

Validazione del processo partecipativo – World Café, Incontro transfrontaliero, Atelier tematici

27Mar2018

World Café - Chamonix (Francia)

05Giu2018

World Café - Gressan (Italia)

20Giu2018

Comitato di pilotaggio n.3 - Martigny (CH)

Presentazione scenari climatici aggiornati per l’area di cooperazione e validazione programma Rencontre transfrontalière.

28Set2018

Café citoyen « Nature et Climat au défi » - Chamonix (F)

Serata “quiz” divulgativa aperta alla popolazione sul tema dell’impatto dei cambiamenti climatici sull'ambiente.

11Ott2018

Incontro transfrontaliero - Chamonix (Francia)

Riscaldamento climatico e pianificazione territoriale: l’Espace Mont-Blanc si impegna!

28Nov2018