Torna alla lista dei progetti finanziati

Action4Vision

Status
in corso
Tematica
Servizi sociosanitari
Data di inizio attività
19/01/2017

Localizzazione
Alpi Marittime, Cuneo, Liguria

Sommario

Il progetto è stato creato per rispondere alle esigenze di assistenza sanitaria e sociale delle persone ipovedenti che vivono in aree transfrontaliere. In particolare, le associazioni di utenti e i partner del progetto hanno constatato due problematiche chiave:

  • l'allontanamento della popolazione da programmi di screening visivo e servizi di riabilitazione
  • la bassa densità di servizi specializzati nelle zone rurali di montagna

Il progetto ha 6 obiettivi strategici:

  1. Fornire una risposta locale in un deserto medico e consentire l'accesso alle cure oculistiche;
  2. Permettere il rilevamento precoce per evitare costi di gestione più elevati nel tempo;
  3. Contribuire al "vivere bene" in aree remote creando attività sociali e culturali;
  4. Contribuire al mantenimento di popolazioni di ogni fascia d'età nei territori transfrontalieri;
  5. Rendere consapevole la politica istituzionale che si occupa di sanità pubblica dell'importanza di servizi locali;
  6. Proporre un modello di cooperazione aperto per la gestione multidisciplinare medico-sociale e ambientale basato sulle raccomandazioni dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e proporre un modello di intervento più economico.

Il progetto è organizzato attorno a 4 attività tematiche:

  1. La creazione di un osservatorio epidemiologico transfrontaliero sulla sanità visuale
  2. Svillupare delle nuove competenze tramite l'incontro tra professionisti della salute e del medico-sociale, in grado di influire sui protocolli nazionali in vigore
  3. Sperimentazione di nuovi servizi sanitari locali
  4. Organizzazione di un panel di attività di sensibilizzazione e promozione della salute visiva

Beneficiari


Capofila

Mutualité Française PACA SSAM

Altri beneficiari

Istituto David Chiossone
ASL CN1
Association Valentin Haüy
Association des Parents d’Enfants Déficients Visuels

Contatta il responsabile del progetto

Mutualité Française PACA SSAM

Cifre chiave

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite

ITALIA

633 587, 00

538 549,00

95 038, 00

FRANCIA

641 644,00

545 398,00

96 246,00

TOTALE

1 275 231,00 €

1 083 947,00

191 284,00

Attività e risultati:

L'originalità del progetto si basa su un nuovo modello organizzativo del percorso all'assistenza sanitaria basato sulla cooperazione degli attori sanitari, sociali, culturali e istituzionali.

In termini di promozione della salute visiva, 1 200 bambini sono stati mobilitati durante la giornata "Regarddons Ensemble" (Guardiamo insieme) organizzata dall'APEDV (Associazione dei genitori di bambini ipovedenti).

Il progetto prevede, in termini di:

Coordinamento e gestione del progetto

  • la creazione di uno spazio di lavoro collaborativo
  • 9 rapporti tecnici
  • uno strumento di gestione di progetto (Gantt)

Comunicazione sul progetto

  •     un sito web
  •     2 video clip

Costituzione di un osservatorio e scambio di buone pratiche

  • uno studio e analisi di bisogni attraverso la raccolta di dati epidemiologici
  • lo scambio di buone pratiche professionali di visite neonatali e riabilitazione di adulti e anziani.

Sperimentazione di servizi locali e campagna di sensibilizzazione

  • la diffusione operativa del servizio di teleoftalmologia e riabilitazione e del servizio di aiuto domiciliare specializzato.
  • delle campagne di sensibilizzazione su screening e prevenzione (scuole, adulti, anziani, operatori sanitari, istituzioni pubbliche preposte alla salute pubblica).

Impatto:

Il progetto mira a produrre:

  • Una riduzione dei tempi di cura per le persone con disabilità visive
  • L'integrazione di nuovi protocolli di intervento nelle pratiche professionali in vigore su entrambi i lati della frontiera
  • Il miglioramento della qualità della vita dei soggetti che soffrono di disabilità visiva (follow-up della riabilitazione a casa e nei centri di riabilitazione).
  • Il rafforzamento e prossimità di un'assistenza socio-sanitaria ed educativa (persone ipovedenti, circolo familiare, ambiente extrascolastico, professionisti).

 

 

 

Lancio del progetto

05Mag2017

Primo Comitato Tecnico

Il primo comitato tecnico si è tenuto presso l'Istituto Claude Pompidou (ICP), a Nizza, il 6 e il 7 luglio 2017. Questo incontro assicura il monitoraggio e interviene sul contenuto della sperimentazione del servizio e degli scambi di pratiche e metodi di lavoro.

Erano presenti i responsabili del capofila del progetto, la MF PACA SSAM (Mutualité Française Provence-Alpes-Côte d’Azur Services de Soins et d’Accompagnement Mutualistes), i partner italiani (Istituto D. Chiossone e ASL1 Cuneo) e i partner francesi (APEDV e AVH).

06Lug2017

REGARDDONS ENSEMBLE

L'azione di Action4Vision inizia con i bambini che "guardano attraverso le frontiere".

Il secondo incontro di bambini eccezionali si svolge presso il Phoenix Park di Nizza, dove sono state invitate tutte le scuole e gli istituti specializzati.

70 relatori animano la giornata con molte attività, tra cui: workshop, musicoterapia, teatro, danza, laboratori, cinema, una proiezione all'aperto sussurrata sul grande schermo, una creazione di libri tattili illustrati, la festa del colore, ecc.

Lo scopo di queste attività è di permettere al bambino di essere in contatto con il mondo reale per aiutarlo a conoscere le sue capacità e abilità di percezione sensoriale per vedere, sentire, toccare e ascoltare meglio.

Il laboratorio Creare un libro tattile è una delle attività della giornata.

La GIORNATA IN IMMAGINI

 

19Set2017

Scambio di pratiche professionali

Due giornate (26 e 27 settembre) di scambio di buone pratiche professionali hanno luogo presso il Centro sanitario multidisciplinare di Castellane e Digne les Bains.

L'ortopista Laurence BARONE (EMSV, MF PACAS SSAM) e l'oculista pediatrico Antonella PANIZZI (Istituto Chiossone) si sono scambiate molte informazioni riguardo le tecniche di riabilitazione e le cosiddette valutazioni "neurovisive".

 

 

26Set2017

Secondo Comitato di Pilotaggio del progetto

17Nov2017

Regarddons ensemble

Festival di creazioni ed esperienze collettive​ il 6 giugno 2016 dalle 9 alle 16 al Parc Phoenix a Nizza.

06Giu2019