L’evento annuale ALCOTRA 2019

pubblicato 17.10.2019

Un'animazione teatrale, Terract 

Terract, gli attori della Terra hanno contribuito al successo dell'evento annuale ALCOTRA 2019. Quattro artisti, tra cui un fisarmonicista, hanno presentato il progetto Terract e hanno regalato al pubblico delle scenette, dei brevi interventi teatrali principalmente comici, sulla biodiversità, la frontiera, i giovani e le montagne! Questa occasione di spettacolo e intrattenimento, accompagnata da una distribuzione di semi, simbolo di una terra viva da coltivare, si è svolta durante i due momenti salienti dell'evento, la colazione etica zero rifiuti che ha aperto la mattina del 28 agosto sotto il tendone installato al Colle del Piccolo San Bernardo (Valle d'Aosta) e durante la tavola rotonda. Questi hanno interpretato il loro spettacolo intitolato "Il minestrone dei racconti".

Gli attori della Terra è un progetto finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera ALCOTRA 2014-2020.

Mira a valorizzare le risorse culturali e naturali della regione alpina tra Torino, Cuneo e Nizza.

La metodologia utilizzata è quella del teatro sociale e della comunità: nessuno scenario scritto in anticipo! Gli eventi teatrale della comunità si costruiscono dalle voci, dalle risorse culturali, storiche e geografiche del territorio, permettendo così alla comunità locale di riscoprirli e diffonderli attraverso il teatro.

Questa metodologia si basa sul presupposto che ogni comunità è già competente per l'attivazione del proprio patrimonio e dispone già delle risorse umane e materiali per promuoverlo.

Un lavoro diviso in tre fasi permette di raggiungere questo obiettivo:

  • La scoperta delle risorse del luogo, a partire dal dialogo con i gestori del patrimonio e la popolazione locale;
  • L'interpretazione di queste risorse attraverso un percorso formativo che crea le competenze e gli strumenti necessari per raccontarle e proporre nuove interpretazioni.
  • La creazione della storia della comunità: dalla definizione degli elementi fondanti (parole, canzoni, luoghi simbolici, tradizioni, valori) viene creata una storia.

Il progetto TERRACT organizza corsi di formazione per operatori locali attivi nella protezione del patrimonio (associazioni, musei, parchi) e consente quindi a questi professionisti di acquisire abilità teatrali e drammaturgiche per interpretare, raccontare le risorse culturali e naturali del territorio in modo attraente.

Terract organizza regolarmente masterclass con esperti di paesaggio e beni culturali locali, nonché laboratori teatrali che riuniscono 60 giovani italiani e francesi.

PER conoscere meglio il PROGETTO

Leggi anche: