FINNOVER DÀ INIZIO ALLE SUE ATTIVITÀ

pubblicato 13.07.2017

12 luglio, Sanremo

A partire dal 12 luglio, con un evento di lancio presso la sede dell’Istituto Regionale per la Floricultura, a Sanremo, il progetto FINNOVER (Strategie Innovative per lo sviluppo di Filiere Verdi transfrontaliere) dà avvio alle sue attività. Durante la sezione della mattinata sono stati presentati il progetto ed i partner coinvolti, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, si è svolto un incontro tecnico aperto a tutti i partecipanti interessati.

FINNOVER, finanziato nell’ambito del secondo bando del Programma Europeo di cooperazione transfrontaliera Interreg IV Francia-Italia (ALCOTRA), si allinea all’asse I, Innovazione applicata, e il suo budget totale è di 1.898.130,00 €.

L’obiettivo generale del progetto è di consolidare le realtà imprenditoriali del territorio e di incentivare la creazione di nuove filiere per la produzione e l’uso di sostanze di origine naturale in campo nutraceutico, terapico e fitofarmaceutico, capitalizzando la grande ricchezza in termini di biodiversità del territorio transfrontaliero. Per fare questo, FINNOVER intende costruire partnership pubblico-private per lo sviluppo del territorio, così come nuovi servizi per l’imprenditoria e la promozione di scambi tra le imprese e i centri di ricerca, in particolare tramite la realizzazione di una "rete dei composti naturali” (RECON) che agevoli il trasferimento di tecnologie e metodologie innovative ed ecosostenibili.

Capofila di progetto è l’Istituto Regionale per la Floricoltura con sede a Sanremo; gli altri partner che collaborano a FINNOVER sono, per l’Italia, l’Università degli Studi di Torino, l’Università degli Studi di Genova, GEALPHARMA, Unioncamere Ligurian e Impresa Verde Liguria Srl; per la Francia partecipano l’Institut Sophia Agrobiotech, NIXE Sarl, Camera di Commercio Italiana Nizza Sophia Antipolis Côte d'Azur e l’Università di Nizza Sophia Antipolis.

scarica qui l'invito alla giornata